A ogni risorsa presente in un sito di wordpress è associato un file template specifico che sarà utilizzato per generare la pagina finale.

In mancanza di tale file nella cartella del tema wordpress proverà ad utilizzare un sempre file più generico, fino ad utilizzare, come ultimo tentativo il file index.php.

Questo sistema, chiamato Gerarchia dei template è schematizzato nell’immagine presa dal codex di wordpress. Possiamo notare che leggendo da sinistra verso destra per una data risorsa otteniamo nomi di file sempre più generici.

 

gerarchia dei template wordpress

Modificare il template da utilizzare

È possibile modificare il template utilizzando il filer hook template_include. Vedi eccezioni alla gerarchia dei template

Un’altra tecnica consiste nell’associare un file php ad una pagina di wordpress come template statico. Vedi creazione di un template di pagina.

Quale file template modificare

Spesso risulta un po’ complicato stabilire quale template entra in gioco in una determinata pagina del sito, specialmente nei temi più complessi. Per individuare facilmente il file template interessato possiamo utilizzare un plugin apposito.


  inStileWeb.com
blog comments powered by Disqus