Le tassonomie di wordpress rappresentano i diversi metodi che possiamo utilizzare per catalogare i post.

Di default sono abilitate principalmente due tassonomie, le categorie e i tag.

categorie-terms-taxonomy

tag

Quando aggiungiamo una categoria o un tag stiamo creando un termine (term) rispettivamente per la tassonomia ‘category' e la tassonomia ‘post_tag'.

Esistono due tipi fondamentali di tassonomie:

  1. Gerarchiche: in cui si possono stabilire relazioni di discendeza tra un termine e un altro, come le categorie.
  2. A livello unico: i termini non sono i relazione tra loro, come i tag.

Oltre alle tassonomie di default è possibile crearne di personalizzate. Ad esempio in un blog di ricette potremmo usare la tassonomia regione per catalogare i post. Le varie regioni inserite costituiscono i termini del sistema di catalogazione.

regioni

Relazione terms/taxonomy nel database

I termini sono memorizzati in una tabella del database specifica terms (wp_terms) con i seguenti campi:

  • term_id id unico del termine
  • name un nome generico
  • slug nome unico da utilizzare negli URL con i permalink
  • term_group raggruppamento di termini simili

La relazione tra termini e tassonomie è stabilita nella tabella term_taxonomy (wp_term_taxonomy)

  • term_id id del temine nella tabella terms
  • taxonomy tassonomia a cui è assegnato il temine. Le tassonomie di default sono category link_category e post_tag.
  • term_taxonomy_id id unico per l’accoppiata termine/categoria

  inStileWeb.com
blog comments powered by Disqus